News / Eventi

19 Giugno 2020

Cobar Spa – Nuova ala “Asclepios 3” al Policlinico di Bari: proseguono velocemente i lavori

Proseguono velocemente i lavori ad opera della Cobar Spa, guidata dall’imprenditore Vito Barozzi, per la costruzione della nuova ala “Asclepios 3” al Policlinico di Bari, il padiglione sarà pronto entro fine anno e prevede 40 posti letto di terapia intensiva e semi intensiva e 155 posti letto di degenza ordinaria, suddivisi in 57 stanze doppie con una superficie netta di circa 19 metri quadri, 24 degenze singole (all’occorrenza adattabili a due posti letto), 7 stanze per pazienti diversamente abili e 10 degenze per gli isolati con possibilità di accogliere sia degenti immunodepressi o pazienti infettivi. Per un totale di quasi 200 posti.

22 Maggio 2020

Cobar Spa – Avanzamento lavori nuovo complesso scolastico di Avezzano (AQ)

Proseguono i lavori della nuova scuola polifunzionale di Via Puglie ad Avezzano (AQ).
Con l’ing. Renato Giorgetti Coordinatore della sicurezza, l’arch. Sergio Pepe Responsabile Unico del procedimento e il Geom. Antonio Forte Responsabile COBAR SpA, si è potuto approfondire lo stato di avanzamento dei lavori.

Vito Matteo Barozzi, amministratore unico della Cobar Spa, ringrazia tutte le maestranze Cobar per la dedizione, l’impegno e la serietà mostrata anche in questa fase critica caratterizzata dal Covid-19.

21 Maggio 2020

Cobar Spa, l’azienda edile tra le grandi realtà chiamate a ripartire: protocolli di sicurezza anti Covid in tutti i cantieri

Sicurezza al quadrato, nel più grande cantiere d’Europa, quello della ricostruzione. Le nuove linee guida, nel Capoluogo, sono passate anche per lo screening dei dipendenti delle imprese che giungono a L’Aquila da fuori. Prima delle ripartenza i tamponi al Centro di Collemaggio: ai test ha preso parte, prima di riaprire i battenti, l’intero fronte delle maestranze Cobar Spa con sede ad Altamura. Cobar Spa ha attualmente aperti cantieri su: Roma, all’Ex Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato e al Colosseo; due cantieri a L’Aquila, all’ex Istituto delle Suore su via Roio e uno in via Crispomonti. Nel cratere, inoltre, sono circa 7 i cantieri attivi,

6 Maggio 2020

Costruzione nuovo Asclepios del Policlinico di Bari

Riparte il cantiere di Asclepios 3 del Policlinico di Bari. Sono ripresi il 24 aprile all’interno del Policlinico di Bari i lavori per la realizzazione del nuovo edificio destinato a ospitare il complesso chirurgico e dell’emergenza dei dipartimenti ad attività integrata ad opera della Cobar Spa di Vito Barozzi. Nella palazzina, in tutto 27mila metri quadri organizzata su otto livelli, saranno ospitate le unità operative, ospedaliere e universitarie, di Cardiologia, Malattie dell’apparato respiratorio, Cardiochirurgia, Chirurgia toracica e Chirurgia vascolare. Lo rende noto un comunicato dell’azienda ospedaliera Policlinico di Bari.

La ripresa dei lavori, richiesta dalla direzione generale del Policlinico di Bari,

23 Marzo 2020

Donazione respiratori e materiale medico-sanitario al Policlinico di Bari

La Cobar SpA, insieme ad altri rappresentanti dell’imprenditoria altamurana del comparto delle costruzioni, in coordinamento con il Dott. Tino Gesualdo, desiderosa di aiutare la nostra Puglia e per far fronte all’emergenza CODIV-19, ha acquistato due respiratori oltre a materiale medico-sanitario che saranno donati al padiglione ASCLEPIOS del Policlinico di Bari, interamente dedicato alla terapia intensiva contro il Coronavirus.

L’amministratore della Cobar SpA, Vito Barozzi, ha sottolineato l’importanza della solidarietà in un momento difficile come questo, esprimendo la sua ammirazione per tutto il personale medico che in questi giorni sta rischiando la vita per far fronte all’emergenza.